La danza dei fiori

settembre 2, 2008 § Lascia un commento

Finita la salita ecco la roccia dove riposare.
Si vede la pianura.Mi siedo e chiudo gli occhi.

Il tepore del sole scioglie l’anima
e dirada la nebbia.
Un soffio di vento mi accarezza il viso.

Voci lontane,
apro gli occhi.

La brezza muove gambi di fiore,
seguendo  la loro danza,
ascolto le note del silenzio.

E in questo immenso,
vorrei essere
il soffio di vento  e il tepore del sole,
la carezza e l’abbraccio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La danza dei fiori su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: