Al marinaio

ottobre 6, 2008 § Lascia un commento

Oggi mi sento triste e mi rifugio nella fantasia.
Fantastico sui miei desideri e mi invento una bella storia a lieto fine, della serie “ .. e tutti vissero felici e contenti”.

Ogni mattina si alza, va sulla torre e chiude gli occhi, respira e si inebria dell’odore del mare, chiude gli occhi e si fa accarezzare dalla brezza e scaldare dal sole. Riapre gli occhi guarda l’orizzonte , sospira e pensa:”ecco un nuovo giorno”. E con lo sguardo nell’oltre senza un punto fermo, i suoi pensieri si formano come il susseguirsi delle onde, e le sue intuizioni, come i cerchi concentrici lasciati da un guizzo di un pesce scompaiono veloci, e senza tempo attende che il pesce salti un’altra volta ancora.
Mi immagino che un giorno decida che è venuto il momento di lasciare la piattaforma, decida di cambiare, scelga di fare il marinaio.
Prepari la sua nave con la stiva piena delle sue intuizioni e dei suoi pensieri , prepari le carte nautiche, la bussola, e attracchi in ogni porto. E come i vecchi marinai si fermi in ogni locanda a raccontare le sue storie fantastiche, fatte di uomini, di natura e di miti.
E che di porto in porto, ad attenderlo ci siano bambini che aspettano i racconti fantastici di quel vecchio marinaio che li fa volare, immaginare , lasciando in ognuno di loro il desiderio di partire , di vedere altro, andare oltre la loro prospettiva limitata.
E un giorno il vecchio marinaio, dopo avere toccato tutti i porti a lui accessibili, ritirarsi ancora una volta sulla sua torre e guardare con sorriso malizioso, tutte le barchette di naviganti alla ricerca di nuove storie e avventure che a loro volta racconteranno.
Come il susseguirsi delle onde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Al marinaio su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: