Ipocriti

novembre 14, 2008 § 2 commenti

 

Con un nodo alla gola ho infilato la galleria. Sto guidando veloce, in questo periodo guido sempre veloce. Sfido l’asfalto e sfido me stessa. Sono arrabbiata, molto, mi si annebbia la vista, come la ragione. Riempio il vassoio automaticamente, ma dimentico l’acqua e le posate. Mi dico, rilassati, razionalizza, non è questione di vita e di morte, ridimensiona. A testa bassa, inizio il mio pranzo e cerco un’immagine positiva che mi tranquillizzi, che  qualcuno scostasse la sedia di fronte, e con un calmo: “Posso?” mi facesse alzare lo sguardo.
Ecco esiste, è il mio angelo. Il sorriso pacato, i capelli bianchi, alto, con una giacca di velluto a coste marrone, i segni del viso come i suoi sentieri battuti, ..non ha le ali, ma vale lo stesso. Ascoltare le sue parole, benevole, calme, che possiedono il dono di placare il mio tumulto.

Sistemo il vassoio. Risalgo in macchina, ripercorro la galleria, sto guidando ancora veloce, penso all’idiota che ha progettato questa galleria , ci sono sempre infiltrazioni d’acqua, anche con il sole.  Mi asciugo il viso. Fine pausa, su la maschera.

Annunci

§ 2 risposte a Ipocriti

  • sandra ha detto:

    ehi!!eeeehii!!!Son proprio le salite in solitaria a fare di alcune persone persone speciali!E poi da soli proprio non si è mai, anche se qualche volta ci si illude di esserlo.Certo lo sforzo è tutto di chi sale, ma c’è sempre una forza che spinge da dietro,qualche volta è il sostegno di un amico, altre volte la ricchezza che si ha, quel patrimonio di forza e volonta che qualcuno ci ha trasmesso o ci ha lasciato in eredità.tutti abbiamo un angelo che ci assiste o persone intorno che inconsapevolmente svolgono la funzione dell’angelo.Io che son buddista ne ho addirittura 2,uno per spalla.Poi ne ho uno speciale nel cuore,mio padre,non è più qui da 11 anni, ma io lo sento, lo ascolto e da lui traggo la mia forza.
    Forte Giuliana,forte e coraggiosa e cauta e prudente e determinata e sola e anche amata e anche stanca e ogni giorno più vecchia e ogni giorno rinnovata e calma e paziente e irrequieta e esplosiva e ridente e felice e anche triste e sfiduciata e persa e ritrovata e coraggiosa e forte,forte Giuliana.Stai forte.

  • giuliana04 ha detto:

    ciao Sandra!!!!!! grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ipocriti su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: