marzo 30, 2009 § Lascia un commento

Si ha paura di mille cose, dei dolori, dei giudizi, del proprio cuore, del risveglio,
della solitudine, del freddo, della pazzia, della morte… specie di questa, della morte.
Ma tutto ciò è maschera e travestimento. In realtà c’è una cosa sola
della quale si ha paura: del lasciarsi cadere, del passo incerto, del breve
passo sopra tutte le assicurazioni esistenti. E chi una volta sola si è donato,
chi una volta sola si è affidato alla sorte, questi è libero.
Egli non obbedisce più alla legge terrena, è caduto nella spazio universale
e partecipa alla ridda delle stelle.
(H.Hesse)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: