Il mio Nord

febbraio 2, 2010 § Lascia un commento

Groviglio di rami spezzati
che il vento si diverte
a far rotolare nella pianura
di un deserto immobile,
in cui la notte è fredda, buia
senza orizzonte.
Cerco il mio Nord
per non smarrirmi.
Alzo lo sguardo al cielo.
E’ immenso, respira.
Cerco una stella
sarà il mio Nord.

Annunci

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo Il mio Nord su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: