marzo 31, 2011 § Lascia un commento

Ora mai più vi crederò un vigliacco. Poco fa vi consideravo addirittura come un malvagio, e voi d’un tratto mi avete colmato di gioia; ecco una lezione per me: non giudicare senza esperienza. Ora vedo che non solo non vi si può credere un malvagio, ma nemmeno un uomo molto corrotto. Secondo me siete semplicemente l’uomo più comune che ci possa essere, molto debole, forse, e nient’affatto originale.”
“Voi mi dite che non sono un uomo originale. Notatevelo, per un uomo del nostro tempo e della nostra razza nulla è più offensivo che dirgli che non è originale, che è debole di carattere, sfornito di speciali attitudini e ordinario. Non mi avete neppur fatto l’onore di credermi un buon vigliacco, e sapete, per questo poc’anzi vi avrei mangiato vivo!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo su I miei passi.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: